Ultima modifica: 1 Dicembre 2017
Istituto Comprensivo n.14 San Francesco di Paola > REGOLAMENTO ISTITUTO SEZIONE ALBO VOLONTARI DELLA SCUOLA

REGOLAMENTO ISTITUTO SEZIONE ALBO VOLONTARI DELLA SCUOLA

REGOLAMENTO ISTITUTO SEZIONE ALBO VOLONTARI DELLA SCUOLA

Delibera del consiglio di istituto del 20 novembre 2015

Art. 1 – Finalità. l’istituto ritiene la partecipazione ed il volontariato dei genitori e della più vasta comunità civile e sociale un metodo per la costruzione della scuola come comunità educante.

Art. 2 – Albo volontari. Fanno parte dell’Albo dei Volontari i genitori, i nonni, gli alunni della scuola, i docenti in pensione e qualunque altra persona della comunità che, a vario titolo, svolga azione di volontariato all’interno dell’istituzione scolastica.

Art. 3 – Attività. Le attività che possono essere svolte dai volontari vengono di seguito descritte a titolo esemplificativo:

– Supporto alle attività didattiche sia interne che esterne all’edificio scolastico
– Attività di tutoraggio agli alunni in difficoltà d’apprendimento
– Manutenzione dei cortili delle strutture di gioco e cura del relativo verde
– Piccoli interventi di tinteggiatura senza utilizzo di ponteggi (H. max 2 mt.)
– Piccole riparazioni (falegnameria….)
– Realizzazione di impianti per la trasmissione dei dati
– Piccole manutenzioni eseguibili esclusivamente con attrezzature manuali o attrezzi di tipo hobbistico
– Allestimento, montaggio e gestione dei punti di ristoro, predisposizione degli spazi ludici, laboratoriali e ricreativi durante e in preparazione alle feste realizzate negli edifici scolastici e loro pertinenze.
Art. 4 – Gratuità della prestazione. L’attività di volontariato si intende prestata in modo spontaneo e gratuito dal singolo volontario. La collaborazione svolta dal volontario non può essere in alcun modo retribuita.

Art. 5 – Modalità di iscrizione. L’iscrizione all’Albo dei Volontari avviene esclusivamente tramite compilazione di apposito modulo scritto e compilato in ogni sua parte.

Art. 6 – Durata dell’iscrizione. L’iscrizione all’Albo per genitori e nonni dura per l’intero periodo di permanenza dell’alunno di riferimento nella scuola, salvo richiesta di cancellazione da parte degli interessati; per i restanti volontari l’iscrizione è annuale, salvo possibile richiesta di confermare l’iscrizione per l’anno scolastico successivo.

Art. 7 – Registro delle prestazioni. E’ istituito l’apposito “Registro delle prestazioni” dove verranno riportate, a rendicontazione, a cura dell’amministrazione scolastica, le attività svolte dai singoli volontari in ordine cronologico.

Art. 8 – Copertura assicurativa. I volontari, a partire dall’inizio della loro attività, per tutta la durata e per le effettive ore in cui saranno impegnati, dovranno essere coperti da un polizza di assicurazione Infortuni e Responsabilità Civile verso Terzi, connessa allo svolgimento dell’incarico. Detti costi assicurativi saranno a carico dei volontari.

Art. 9 – Norme transitorie. La scuola non è responsabile di mancanze, inadempienze o danni causati dal volontario nella prestazione della propria opera, di conseguenza non assume a proprio carico alcun onere per danni derivanti da tale attività. Tali eventuali oneri saranno in carico alla polizza assicurativa all’uopo stipulata.

modulo per iscrizione all’albo dei volontari della scuola modulo di domanda per albo volontari
modulo per la registrazione degli interventi dei volontari registro albo volontari
modulo per la segnalazione degli interventi da effettuare modulo di segnalazione interventi
modulo per la rilevazione delle presenze volontari nella scuola rilevazione presenze per attività